Progetto "Cittadella della Protezione Civile"

Si tratta di un Progetto di Alternanza Scuola-Lavoro così strutturato: 

Collocazione temporale:

Attività formativa in aula: dalla seconda metà di marzo all’inizio di maggio 2019;

Attività sul campo: da sabato mattina 4 maggio a domenica pomeriggio 5 maggio 2019.

Modalità:

Gli studenti, nell’arco dei 50 giorni precedenti l’iniziativa, ricevono una informazione/formazione in aula da parte di personale appositamente individuato tra gli attori coinvolti nel progetto.

Gli studenti, dotati di vademecum personale (che viene controfirmato dagli erogatori del tirocinio con certificazione delle ore impegnate), partecipano a rotazione a esperienzesul campo (ad es. allestimento di tende, riempimento dei sacchi di sabbia, srotolamento di manichette antincendio, innalzamento torre faro, ricerca sul campo con cani da soccorso, ecc.), simulando vari scenari emergenziali.

Con l’utilizzo di una cucina da campo attrezzata (con le strutture/risorse delle organizzazioni territoriali e del Reggimento Lagunari “Serenissima”), si organizza una simulazione del campo di assistenza (mensa) per fornire pasti caldi nelle aree d’intervento.

Con l’allestimento di tende da campo e di gabinetti chimici (noleggiati) si offre la possibilità agli studenti, autorizzati dalle rispettive famiglie, di pernottare nella cittadella a presidio della stessa.

Il progetto, valutato positivamente fin dalla sua prima attuazione, sta diventando un appuntamento “istituzionale” fisso, con il patrocinio delle autorità del territorio.

Dicono di noi per la Cittadella della Protezione Civile