30031 Dolo (VE) - Via C. Frasio, 27 • Tel. 041 411516 - Fax 041 5100414
C.Mecc. VEPS07000G • lsgalilei@liceogalileidolo.edu.it


Attuazione DPCM 24 ottobre 2020

Attuazione DPCM 24 ottobre 2020

Leggi il Piano delle lezioni in presenza dal 28 ottobre al 24 novembre...

Elezioni organi collegiali

Elezioni organi collegiali

Leggi le circolari...


Sezione dedicata

Sezione dedicata

Firmato il DPCM 24/10/2020

Orario delle lezioni

Orario delle lezioni

Orario delle lezioni da lunedì 26 a sabato 31 ottobre



Erasmus Plus

Erasmus Plus

Il programma Erasmus+ si propone di contribuire alla strategia Europa 2020 per la crescita, l'occupazione, l'equità sociale e l'integrazione, nonché ai traguardi di ET2020, il quadro strategico dell'UE per l'istruzione e la formazione. Gli obiettivi specifici di Erasmus + sono: - sviluppare la conoscenza e la comprensione della diversità culturale e linguistica europea e del suo valore - aiutare i giovani ad acquisire le competenze di base necessarie per la vita e le competenze necessarie ai fini dello sviluppo personale, dell'occupazione e della cittadinanza europea attiva. Due le “Azioni Chiave” previste per le istituzioni scolastiche:  •        KA1, relativa alla formazione e la mobilità del personale scolastico •        KA2, relative ai partenariati tra scuole e altre organizzazioni e/o istituzioni del territorio. Per il biennio 2020-2022 (ottobre 2020-settembre 2022) il nostro Istituto è risultato assegnatario di un importante finanziamento nell’ambito dell’Azione strategica KA1 (KA101 - formazione e mobilità dello Staff della Scuola). Sara’ quindi possibile per lo staff del nostro Istituto partecipare ad azioni formative in ambito europeo nei seguenti settori: •        Formazione linguistica •        Formazione metodologica •        Formazione specifica sul Clil •        Esperienze di job shadowing      

PCTO Percorsi per le Competenze Trasversali e per lOrientamento

PCTO Percorsi per le Competenze Trasversali e per l'Orientamento

  I “PCTO” consentiranno a tutti gli studenti del secondo biennio e dell’ultimo anno delle scuole secondarie di II grado, di affrontare dei percorsi esperienziali legati al mondo del lavoro e di orientamento accademico-universitario svolgendo attività formativa e lavorativa presso: aziende, enti pubblici e privati, musei, associazioni culturali e/o sportive, associazioni di volontariato, istituti scolastici, laboratori universitari e altro. L’attività può svolgersi anche all’estero. Tali percorsi saranno attuati per una durata complessiva non inferiore a 90 ore nel secondo biennio e nel quinto anno dei Licei (art.1 comma 784 della Legge 30/12/2018 n. 145). Il modello dei PCTO è calato nella realtà territoriale e indirizzato alla specificità degli apprendimenti dell'indirizzo scolastico, in una idea di formazione globale della persona verso una dimensione di orientamento lavorativo di studi. La segreteria scolastica si farà carico di stipulare una convenzione con tali referenti su segnalazione della famiglia, dei docenti o delle aziende. Finalità Il progetto d'Istituto "Insegnando s'impara" è finalizzato alla promozione della identità di cittadino attivo, impegnato nel sociale e sensibile alla tutela del territorio, e si attua: 1) attraverso il progetto di tutoraggio multidisciplinare pomeridiano rivolto agli alunni delle scuole secondiarie inferiori per combattere la dispersione scolastica; 2) nelle scuole primarie attraverso il supporto alla lingua 2 per gli alunni stranieri; 3) nelle primarie con progetti pilota nell'area scientifica come insegnamento della robotica o dell'astronomia. Il Liceo offre un tutoraggio specifico e aggiornato, grazie anche al collegamento sperimentato da anni con l'Università. Parallelamente sono presenti molteplici progetti seguiti dagli insegnanti disciplinari o autonomamente dall'alunno e dalla famiglia. Tempi Le tempistiche saranno definite durante l'anno scolastico per ben rispondere all'organizzazione e alle esigenze delle attività.   La normativa http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2015/07/15/15G00122/sg  Gestione della sicurezza nelle attività di alternanza scuola lavoro nota dg del 19 novembre 2015 e Guida Operativa sull'ASL - MIUR 10/2015 http://www.istruzioneveneto.it/wpusr/wp-content/uploads/2015/11/Nota-USRV-sulla-sicurezza-in-ASL-11-2015.pdf Materiali sull'Alternanza Scuola Lavoro scaricabili dallo spazio GDrive https://drive.google.com/folderview?id=0B-pcai8XxokDc08ySUVGOExLaEU&usp=drive_web Sito Settore Sicurezza dell'USR per il Veneto http://www.istruzioneveneto.it/sicurezza/

Pago in rete

Pago in rete

Comunicazione attivazione obbligatoria ed esclusiva del servizio MIUR PagoInRete per i pagamenti telematici delle famiglie verso l’Istituto Scolastico.  Ai sensi dell’art. 65, comma 2, del D.lgs n. 217/2017 come da ultimo modificato dal D.L. n. 162/2019 (Decreto Milleproroghe), dal 30 giugno p.v. i prestatori di servizi di pagamento, c.d. PSP (Banche, Poste, istituti di pagamento e istituti di moneta elettronica) sono chiamati ad utilizzare unicamente la piattaforma PagoPA per erogare servizi di pagamento verso le Pubbliche Amministrazioni. Di conseguenza, l’Istituzione Scolastica adotterà e utilizzerà in via esclusiva la piattaforma Pago In Rete.   Leggi la circolare n. 366 a piè di pagina   Per la brochoure informativa e il manuale per i pagamenti scolastici clicca sul link https://www.istruzione.it/pagoinrete/    


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.